I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Emergenza 118Numero Verde 800 221 290Cup 050 995 995

Sezione Privacy

L'Azienda USL5 di Pisa e la Privacy del suo utente.

Gentile cittadino, l'Azienda USL 5 di Pisa desidera informarti su come si e' adeguata alla normativa sulla privacy (di cui al Decreto Legislativo 196/03 ).

Garantire il Diritto alla riservatezza dell'utente ed assicurare la trasparenza nella propria attivita' costituiscono gli obbiettivi che l'Azienda si propone di raggiungere senza che l'uno si realizzi a sfavore dell'altro.

Cio' significa che hai diritto di ottenere sia la protezione dei dati che hai affidato all'Azienda sia l'accesso agli atti amministrativi quando questo non si ponga in violazione con la privacy di altri utenti.

Il rispetto per la tua riservatezza costituisce un importante mezzo di riconoscimento della dignita' che ti spetta come persona.

L'Azienda Sanitaria USL 5 di Pisa ha voluto che le sue strutture fossero in grado di rispettare la tua privacy e tu potessi relazionarti con un operatore capace di prestare un servizio rispettoso della dignita' della persona e della sua riservatezza.

Proprio a tale scopo, l'Azienda ha effettuato delle scelte organizzative di carattere sostanziale, con conseguente impegno in termini di cultura e di risorse, in modo che lo sforzo di attuazione della normativa privacy fosse tangibile e proficuo per l'intera utenza.

L'Azienda si e' dotata di tre nuovi elementi unicamente dedicati a questo scopo. Si tratta del Regolamento Aziendale in materia di privacy, dell'Ufficio Privacy e del Referente Privacy.

Il Regolamento Aziendale e' un complesso di norme interne all'Azienda che a fronte delle specifiche competenze per ogni struttura assegna anche i relativi livelli di responsabilita' in materia di riservatezza dell'utente. Sul fondamento di questa regolamentazione interna sono stati individuati un Responsabile dell'uso dei dati personali per ciascun servizio cosi' che in caso di problemi l'utente possa sapere a chi rivolgersi per avanzare le proprie domande.

Il Responsabile del trattamento dei dati ha poi individuato i propri Incaricati del trattamento, che sono i collaboratori che ha autorizzato ad usare i dati personali, impartendo loro le direttive su come usare e conservare le informazioni.

L'Ufficio Privacy e' una struttura innovativa, specifica per promuovere il rispetto della privacy dell'utente. E' lo sportello a cui rivolgersi per tutte le questioni che riguardano la materia della riservatezza. Funziona sia come punto di riferimento per il personale interno dell'Azienda sia come punto di riferimento per l'utenza.

Se gli operatori aziendali hanno dubbi su come trattare in modo riservato i dati oggetto della loro attivita', l'Ufficio Privacy ha la funzione di chiarire le loro perplessita' e di indirizzare il loro lavoro per assicurare il rispetto della dignita' della persona in uno dei momenti di maggiore fragilita', cioe' quando si trova ad essere ammalato.

L'Ufficio Privacy si assicura, inoltre, che l'attivita' svolta dalle strutture esterne che collaborano con la USL 5, ad esempio le farmacie, le strutture sanitarie accreditate, le Associazioni di Volontariato e le Cooperative Sociali operanti sul territorio rispettino le disposizioni di legge sulla privacy ed in special modo quelle sulla sicurezza .

Nel caso in cui sorgano delle controversie in merito al trattamento dei dati dell'utente, il cittadino puo' rivolgersi all'Ufficio Privacy sia con una lettera scritta, o una chiamata telefonica o attraverso una e-mail, rivolgendosi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Ufficio Privacy, al cui interno opera il Referente Aziendale per la Privacy, vaglia quotidianamente i casi critici che vengono sottoposti alla sua attenzione e si prodiga affinche' le richieste degli utenti trovino nella struttura di riferimento una cassa di risonanza per risolvere il problema all'interno dell'intera azienda sanitaria.

Il Referente Privacy e' una nuova figura professionale che deriva dalla normativa comunitaria, e' un elemento di novita' anche rispetto alle disposizioni di legge, un vero e proprio valore aggiunto all'interno di una realta' complessa come quella dell'azienda sanitaria dove del cittadino spesso si usano i dati piu' delicati.

Questa figura funge da propulsore della cultura della riservatezza sia all'interno dell'ambito sanitario sia nel mondo dell'utenza.

Cultura del rispetto verso l'utente

Il Regolamento Aziendale, l'Ufficio Privacy e il Referente Privacy costituiscono gli strumenti del "Percorso Privacy" dell'Azienda USL5 e generano una attivita', continua e soggetta a costante aggiornamento, di promozione di una cultura del rispetto verso l'utente e della propria riservatezza e dignita'.

Nel corso del tempo questa attivita' aziendale ha dato vita a iniziative che hanno contribuito a promuovere la cultura del rispetto verso l'utente. Si parla di
  • corsi di formazione
  • strumenti/procedure percorsi di cortesia
  • protocolli aziendali.


I corsi di formazione sono attivati per permettere agli operatori aziendali di usare con la massima riservatezza i dati che gli vengono affidati gia' dal momento della loro entrata in servizio.

Gli strumenti/procedure sono attivati per la rilevazione, gestione e monitoraggio dei trattamenti dei dati e delle banche dati presenti nell'Azienda. e per erogare specifiche informative su come vengono usati i dati personali nei diversi percorsi aziendali (che troverai affisse presso le sedi in cui opera l'Azienda ).

I percorsi di cortesia e i protocolli aziendali sono attivati per permettere un uso e una comunicazione corretta delle informazioni.

Verifiche di gradimento e monitoraggio


L'Azienda USL5 si e' occupata e si occupa di predisporre delle verifiche di gradimento presso gli utenti per capire se i cittadini si ritengono soddisfatti oppure se vi sono dei percorsi da cambiare e rimodellare sulle aspettative dell'utenza.

Il monitoraggio delle prassi e del modo di recepirle e condividerle da parte degli utenti consente all'Ufficio Privacy di mediare ogni giorno la volonta' della legge con la volonta' dell'utente in un gioco di equilibri costantemente mobili.



Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 


banco popolare